studio-pellicano

Scadenze


 

Gennaio 2018

 

Presentiamo le principali scadenze fiscali del mese

Se la  scadenza coincide con il  sabato o un giorno festivo può essere rinviata al  primo giorno lavorativo successivo.

Per l`elenco completo di tutti gli adempimenti si rimanda al link dell`agenzia delle entrate     in basso alla pagina.

 

 

 

 

16 GENNAIO

 

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI

Versamento dell’IVA a debito presso gli istituti o le aziende di credito o gli uffici e le agenzie postali o i concessionari della riscossione con l’utilizzo del mod. F24 – codice tributo: 6012 (versamento Iva mensile – dicembre), da parte dei contribuenti Iva mensili.

 

RITENUTE ALLA FONTE

Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente (esempio: compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente) con utilizzo del mod. F24.

 

 

 ============================================================

 

 

 

 

25 GENNAIO

 

 

INTRASTAT – MENSILI

Scade il termine per la presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese precedente.

 

============================================================

 

 

 

31 GENNAIO

 

 

SCHEDA CARBURANTE

 

Alla fine del mese (o del trimestre, a seconda della modalità prescelta) occorre rilevare sulla scheda carburante il numero dei chilometri dell`automezzo.

 

 

AGENTI DI COMMERCIO


Scade il termine per l’invio da parte delle ditte mandanti a ciascun agente/rappresentante di commercio del conto delle provvigioni maturate nel corso del quarto trimestre dell’anno precedente.

 

 

******** SCADENZIARIO ESTESO AGENZIA DELLE ENTRATE********

      ( clicca per visualizzare l`elenco completo )